Taranto, il mare, la lega navale: raccolta fondi

//Taranto, il mare, la lega navale: raccolta fondi
Taranto, il mare, la lega navale: raccolta fondi2018-02-21T14:45:26+00:00

Sostieni il progetto “Taranto, il mare e la Lega Navale” per la raccolta di fondi online
promossa dalla Sezione di Taranto della Lega Navale Italiana
per opere mirate alla riqualificazione della sua sede,
finalizzate all’accoglienza di categorie sociali deboli, come disabili ed anziani.

VISITA la piattaforma per la RACCOLTA FONDI cliccando QUI.
Se hai bisogno di aiuto, scarica le ISTRUZIONI cliccando QUI.

DAI il tuo contributo !!
RICEVI i gadget marchiati LEGA NAVALE ITALIANA
come nostro ringraziamento.

IL TEAM

La Lega Navale Italiana – Sezione di Taranto ha scelto la piattaforma DeRev per la propria raccolta fondi.

Si tratta di una delle più autorevoli e SICURE piattaforme di raccolta fondi (Crowdfunding).

Il TEAM che cura il progetto è composto da:
– il Presidente della LNI TA, Federico SION;
– la Direttrice della LNI TA, Rosangela MARTONGELLI;
– il Responsabile comunicazione della LNI TA, Tommaso DE MOLA;
– la Responsabile del progetto grafico della LNI TA, Gaia SCOTTI.

MEDIA

IL PROGETTO

Tanti di noi sono cresciuti avendo la Lega Navale di Taranto come punto di giunzione con il mare in città, un luogo dove fantasticare avventure in mare, dove trascorrere ore di piacevole relax, magari incantati da uno splendido tramonto.

Il nostro progetto prevede di ridare un ruolo “sociale” alla sezione di Taranto della Lega Navale Italiana, di riportarla ad essere un punto di riferimento per gli sport nautici e per la cultura nautica della città.
Per fare questo dobbiamo “avvicinarla” abbattendo quel muro di oltre 15 metri che la separa dal piano stradale e che ne limita la fruizione, soprattutto ad anziani e disabili.

Per fare questo intendiamo realizzare un “montacarichi”, ovvero un ascensore un po’ più grande del normale, per consentire il trasporto di persone anziane o in carrozzina e di attrezzature e barche a vela per le attività nautiche.
Abbiamo già il progetto pronto e le autorizzazioni burocratiche sono “in itinere” per essere ottenute.

Risolto il problema delle barriere architettoniche, abbiamo intenzione di rinnovare anche il salone della sede, rendendolo più accogliente e polivalente, con aree dedicate ad incontri sociali e zone più ristrette per riunioni e corsi di formazione.
Abbiamo già iniziato con le nostre forze a realizzare un impianto di riscaldamento ad aria calda ed a ristrutturare i bagni per disabili, per i ragazzi e le ragazze.

Contestualmente vorremmo sistemare la banchina, il punto di approdo delle barche, un luogo in cui terra e mare si congiungono e da cui poter far partire le avventure dei nostri amici frequentatori.

Adiacente alla banchina abbiamo pensato di creare un solarium, perché vorremmo trasformare una battuta di cemento in qualcosa di più accogliente per trascorrere qualche momento di relax in riva al mare.
Abbiamo notato che i nostri giovani allievi sono spesso accompagnati dai loro genitori e ci piace l’idea di offrire loro un confortevole posto dove trascorrere le ore di attesa per la fine dell’allenamento dei figli.
Lo stesso potrebbe valere per l’attesa degli accompagnatori dei disabili quando, realizzato l’ascensore, potranno godere anche loro di un’uscita in barca a vela o in canoa.

Infine il nostro progetto prevede l’acquisto di alcune canoe e di 3 barche a vela “optimist” per consentire ai nostri ospiti di fruire del mare nei modi più diversi.

Vogliamo che tutti possano vivere il mare in prima persona, quindi aiutaci a realizzare il nostro progetto!

Grazie per l’attenzione!

IL NOSTRO GRAZIE A…

Ringraziamo per aver contribuito alla raccolta fondi le seguenti persone:

Paola Digiacomo – Taranto
Tommaso De Mola – Taranto
Tuttamialacittà – Taranto
Umberto Rosa – Taranto
Lino De Guido – Taranto
Lidia e Vito Vozza – Taranto
Alberto Caponio – Taranto
Sergio Pappadà – Taranto
Umberto De Matteis – Taranto
Antonio Sammartino – Taranto
Caty e Francesco Di Donna – Taranto
Umberto e Stefania – Taranto
Luigi Del Monaco – Taranto
Sibilla Redavid – Taranto
Angelo Angarano
Benito La Gioia – Taranto
Cataldo Albano – Taranto
Stefania Padovano – Taranto
Simona Savino – Taranto
Davide Stanca – Taranto
Alberto Centola – Taranto
Laura Cogotzi – Taranto
Odette Stabile La Malfa – Taranto
Rosangela Martongelli – Taranto